COOPERATIVA VECCHIA CANTINA DI MONTEPULCIANO

La più antica cooperativa vitivinicola della Toscana

nobile-montepulciano-pubblicita-vecchia-cantina

LA NOSTRA STORIA

COME ABBIAMO INIZIATO

Fondata nel 1937, grazie all’inziativa di quattordici produttori pionieristici, comincia la sua storia produttiva nel 1940, con il primo imbottigliamento. Superati gli ani difficili del secondo conflitto mondiale e la riorganizzazione della proprietà terriera negli anni ’50, la Cantina funge, a cavallo fra gli anni ’60 e ’70, da vera e propria spinta propulsiva per un intero territorio, ruolo che continua a mantenere ancora oggi.

Quello che ha maggiormente contribuito a rendere così importante questa azienda sono le persone che, pur nei grandi numeri, rispecchiano la valenza umana di questo storico marchio.

COME ERAVAMO

Vecchia Cantina nel tempo

Location

LA FONDAZIONE

Il giorno 11 luglio 1937 viene fondata la Vecchia Cantina di Montepulciano, grazie all’iniziativa di 14 produttori. La prima annata produttiva è stata il 1940, così come la data del primo imbottigliamento.

1937

Location

LA SEDE

In questo anno viene costruita la sede aziendale, situata a Montepulciano, in Via Provinciale, 7, dove tutt’oggi ancora si trova. Negli anni la sede è stata ampliata e rimodernata per renderla conforme alle continue nuove esigenze.

Il complesso ospita, gli uffici, i magazzini, le vasche per lo stoccaggio dei vini finiti, la linea di imbottigliamento, le due splendide bottaie sotterranee.

Accanto al corpo principale si trova anche una struttura che ospita il negozio per la vendita dei vini al dettaglio.

1970

Location

50’ ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE

In questa foto il Presidente Aldo Trabalzini e il Consiglio di Amministrazione che a quel tempo erano in carica in azienda che hanno voluto festeggiare l’evento.

1987

Location

LA MODERNA BOTTAIA

L'importante crescita aziendale e quindi la necessità di maggiore spazio per l' invecchiamento del Vino Nobile di Montepulciano in grandi botti di Rovere di Slavonia è diventata un'esigenza. Nel 2001 sono stati creati 2800 mq completamente dedicati ai legni da invecchiamento. La sala ospita 250 botti che vanno da un minimo di 35 hl fino a 50 e 85 hl. Sono presenti anche 17 tini troncoconici da 50, 65 e 170 hl e naturalmente tonneaux e barriques di rovere francese.

2001

Location

70° anniversario Fondazione

La magnum del nostro Vino Nobile di Montepulciano 2003, che per l’occasione fu vestita con un’etichetta particolare che ricordava appunto il 70’ anniversario della fondazione dell’azienda.

2007

Location

RINNOVO LOCALI VINIFICAZIONE

Nel 2007 lo stabilimento di vinificazione è stato rinnovato attraverso l’acquisizione di nuovi fermentini ed all’adeguamento di quelli già esistenti (da 1.200 hl) interamente a temperatura controllata, così da consentire le varie tipologie di vinificazione. Ci sono anche fermentini piccoli da 100, 200 e hl che consentono la lavorazione delle uve per le selezioni e le vinificazioni biologiche.

2007

Location

LA NUOVA LINEA DI IMBOTTIGLIAMENTO

Con la nuova linea in Vecchia Cantina si riesce ad imbottigliare n. 5.000 bottiglia all'ora ed a mantenere una qualità costante di tutto il prodotto.

Questo grazie alle caratteristiche innovative di controllo dell'impianto: lavaggio e rilevamento di corpi estranei all'interno della bottiglia, regolazione automatica dei livelli, inertizzazione con gas puro per garantire bassissimi assorbimenti di ossigeno, scarto delle bottiglie non conformi; il tutto per una maggiore garanzia di qualità.

2012

Location

80° ANNIVERSARIO

L’11 Luglio 2017 ricorrono gli 80 anni dalla fondazione dell’azienda

2017