TRADIZIONE, CULTURA, DEDIZIONE

Nasce nel 1937 da un sogno di 14 vignaioli

Oggi Vecchia Cantina di Montepulciano è la più importante realtà Vitivinicola del Territorio composta da circa 400 soci che ogni giorno lavorano per garantire la qualità dei prodotti.

TRADIZIONE, CULTURA, DEDIZIONE

Il Vino Nobile di Montepulciano, la prima DOCG italiana

Il 12 luglio 1966, tre anni dopo la promulgazione della legge sulle Denominazioni di Origine, è stato emanato il Decreto del Presidente della Repubblica che ha riconosciuto la Denominazione di Origine controllata (D.O.C.) “Vino Nobile di Montepulciano”, regolamentandone la produzione. Il 1 luglio 1980 il Nobile è divenuto il primo vino in Italia a potersi fregiare delle fascette della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), che lo ha classificato tra i vini più prestigiosi nel nostro Paese e nel mondo.
 La prima serie di “fascette” statali è custodita a Montepulciano presso il Consorzio del Vino Nobile.
(Fonte: Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano)

VIVETE LA NOSTRA STORIA

Degustazione e Visita

Su prenotazione è possibile visitare le cantine
ed immergersi così nel nostro mondo. Uno staff preparato vi accompagnerà nella visita della zona di lavorazione vini, imbottigliamento fino ad arrivare alle nostre Bottaie dove riposa il Vino Nobile di Montepulciano.
A seguire degustazione vini con assaggi di prodotti tipici locali.

E’ possibile inoltre organizzare pranzi in cantina, con l’aiuto di un catering noto nella zona, potrete scegliere il menù che più vi piace.
Vi offriamo un’emozione da ricordare!